MOSCOW, RUSSIA - DECEMBER 01:  FIFA President Gianni Infantino talks to the media during a talk show presentation prior to the 2018 FIFA World Cup Draw at the Kremlin on December 1, 2017 in Moscow, Russia.  (Photo by Shaun Botterill/Getty Images)

Fifa, Infantino: «Il calcio senza spettatori non è lo stesso»

«Non dimentichiamo che ci deve essere sempre spazio per i tifosi. Il calcio senza i tifosi non è lo stesso, ma bisogna avere pazienza e aspettare il momento giusto». Gianni Infantino, presidente della FIFA, in una lettera inviata alle 211 federazioni affiliate alla Federcalcio mondiale, auspica un ritorno dei tifosi negli impianti sportivi.

Il numero uno della federazione ha poi trattato il tema degli aiuti finanziari: «Stiamo lavorando duramente per presentare una soluzione ottimale e positiva al Consiglio. Vogliamo sviluppare un sistema gestibile, ma anche basato sulle esigenze. Il piano di agevolazione finanziaria includerà anche il calcio femminile. Dobbiamo pensare alle nazionali, al calcio femminile, ai campionati di livello inferiore, al calcio giovanile e a quello dilettantistico di base. Dobbiamo mostrare unità in ogni aspetto del calcio e fare in modo che possa riprendere nella sua globalità».

Infantino ha chiuso con le novità sul calendario internazionale: «Sono felice di informarvi che abbiamo fatto buoni progressi. Confrontandoci con le varie parti interessate siamo più vicini a presentare una soluzione equilibrata, che tenga conto delle sfide e delle esigenze di tutti».