Banksy: la sua CND Soldiers all’asta per l’Ucraina

É una lunga storia quella che intreccia gli artisti e le loro opere con la società che li circonda.

L’arte che si eleva a manifesto ed al servizio dei popoli, in una parola: Banksy.

In questo caso, un manifesto di pace.

Per finanziare l’ospedale pediatrico Ohmatdyt children’s hospital di Kiev, Banksy ha deciso di mettere all’asta la sua “CND Soldiers“, emblema del tratto stravolgente dell’artista: due soldati in piena enfasi di guerra stanno dipingendo il simbolo della pace su un muro, in allerta.

Lo street artist più famoso al mondo ha scelto come casa d’aste online la myartbroker.com, la quale ha successivamente realizzato ABanksy for Ucraine, una sezione del loro sito al cui interno vengono specificati diversi criteri: dalla partenza della base d’asta (20.000 sterline), alla possibilità di donare direttamente i fondi all’ospedale di Kiev.

L’ennesimo messaggio dirompente e coraggioso di un artista unico nel suo genere.

Di seguito CND Soldiers: in tutta la sua potenza.