Una parola, per il team di SFS21: grazie!

15 e 16 novembre 2021

È stato bello ritornare allo Stadio Olimpico per la quarta edizione del Social Football Summit.

Soprattutto, maledetto Covid, un piacere vero fare, di nuovo, network con tanti professionisti della football industry: compagni di viaggio, in fondo, con i quali confrontarsi e condividere tratti di percorsi.

Diamo valore alla competizione perché siamo competitivi nel senso più sportivo del termine: perciò gioiamo dei successi dei colleghi meritevoli, non tramiamo alle spalle, guardiamo negli occhi i nostri interlocutori e, sempre più in alto, con i nostri partner.

Un programma troppo ricco per essere sintetizzato.

Ma la cosa che ricorderemo con più piacere di queste intense giornate sono i tanti sorrisi incrociati e l’incredibile voglia, di tanti, di fare: sempre più, sempre meglio.

Per questo, una sola parola a tutti, ma proprio tutti, dell’eccezionale team di SFS21.

Grazie!