Serie A, brutto stop per il Napoli di KK

Pur senza i gioielli d’attacco Berardi e Caputo, al San Paolo festeggia il Sassuolo di Roberto De Zerbi.

0-2 il risultato finale, grazie ai gol di un immenso Locatelli (al 59′ su rigore) e Maxime Lopez al 90′.

Sconfitta senza appello per gli azzurri di Mister Gattuso rei, soprattutto, di non aver saputo concretizzare alcune nitide occasioni da gol. Errori che, contro una squadra organizzata e di alto tasso tecnico come i neroverdi, si pagano cari e amari.

In campo per l’intero match e con la fascia di capitano al braccio, Kalidou Koulibaly si è confermato sugli ottimi standard delle sue ultime uscite.

Per KK è stata la numero 250 da titolare: peccato non aver potuto festeggiarla con una vittoria.

Nel suo score personale, 10 palloni recuperati (più di tutti nel Napoli) e 71 palle giocate.

Faouzi Ghoulam, in panchina, non è stato impiegato.