Eredivisie, stop al campionato e titolo non assegnato

L’Eredivisie 2019-2020 è ai titoli di coda: la federcalcio olandese ha deciso di concludere il campionato professionistico.

Il divieto di organizzare eventi sportivi è alla base della decisione presa dalla KNVB e dai club, le aspre misure adottate dal governo mettono al primo posto la salute pubblica.

Non sarà assegnato il titolo di campione d’Olanda, promozioni e retrocessioni saranno bloccate; l’Ajax, primo in classifica grazie alla differenza reti, giocherà i playoff per la Champions League, l’AZ affronterà il turno preliminare. Feyenoord, PSV Eindhoven e Willem II accedono ai preliminari di Europa League.